La coraggiosa storia di ritorno di Ashley Judd dopo essere stata 'inserita nella lista nera maliziosamente'

La coraggiosa storia di ritorno di Ashley Judd dopo essere stata 'inserita nella lista nera maliziosamente'

I movimenti #MeToo e Time’s Up hanno dato ad Ashley Judd una nuova prospettiva di vita.

Parlando con l'amica di lunga data e la co-protagonista di 'Frida' Salma Hayek in un'intervista per la rivista Town & Country, Judd ha parlato candidamente dello scandalo Harvey Weinstein e di come è stato accettato di nuovo da Hollywood dopo essere stato 'inserito nella lista nera' per anni.



'Spero di avere più opportunità adesso', ha detto Judd. 'Farò uno spettacolo a Broadway questo autunno. Mi è stata offerta una commedia romantica. E questo è il più grande rimedio che Hollywood può farmi per avermi inserito nella lista nera maliziosamente per qualcosa che era palesemente falso e promulgato da un predatore sessuale e da un presunto stupratore '.

jamie cantante soros

Judd, 49 anni, si è fatto avanti in ottobre e ha accusato pubblicamente Weinstein di molestie sessuali in un'esposizione esplosiva del New York Times.



patricia landeau israel museum

Ha guidato i movimenti di #MeToo e Time’s Up, insieme all'attrice Rose McGowan e molti altri che hanno accusato il magnate di commettere atti disgustosi mentre lavoravano con lui.

Judd e Hayek furono entrambi costretti a fare una scena di sesso tutto nudo insieme per 'Frida' - su ordine di Weinstein. Hayek ha delineato l'incidente in un pezzo del Times pubblicato a dicembre.



'L'unica ragione per cui alla fine sono stato in grado di farlo è stata la tua mano amorevole', ha detto Hayek a Judd durante il sit-down di Town & Country, che uscirà in edicola il 6 marzo. 'Se non fosse per te, questa storia non sarebbe uscito ', ha detto.

Sandy Kane Opie e Anthony

È il caso di innumerevoli donne a Hollywood, molte delle quali hanno trovato il coraggio di parlare contro i loro maltrattatori negli ultimi mesi.

'Ora che sono di nuovo più connesso a questa comunità, sento un cambiamento e un senso di vera scoperta delle alleanze femminili', ha detto Judd. 'La mia conversazione preferita di recente è stata con Joan Collins, che persona gentile e adorabile! - che ha subito iniziato a parlarmi delle molestie sessuali subite quando aveva 17 anni sul suo primo set '.

Judd ha detto a Hayek di sentirsi davvero amata e apprezzata in questo momento, sia da uomini che da donne. 'In questi incontri di Time's Up, quando parlo noto che tutti prestano davvero molta attenzione a ciò che dico', ha detto Judd.

Articoli Interessanti