Monsters at Work avvierà una nuova tendenza per i sequel su Disney+?

Monsters at Work avvierà una nuova tendenza per i sequel su Disney+?

Un seguito aMonsters Inc.è qualcosa che la maggior parte di noi stava aspettando dal 2002. Per fortuna, Disney+ ha finalmente deciso di regalarne uno ai fan. Mostri al lavoro è sorprendentemente solido nonostante sia uscito 20 anni dopo l'uscita del film.


Guardando indietro a Catalogo Pixar ,Monsters Inc.è uno dei migliori film. All'epoca, era uno dei pochi a non avere un seguito. Alla fine, abbiamo ottenutoUniversità dei mostricome un prequel in cui vediamo l'amicizia di Mike e Sulley. Tuttavia, il film sembrava mancare del brio e della brillantezza del film precedente.

MentreMostri al lavoronon è esattamente all'altezza del film originale, la serie è ancora molto divertente e ci offre un sequel diretto del film. Questa volta, però, ci vengono presentati nuovi personaggi mentre vediamo le conseguenze di Monstropolis passare dall'essere alimentato dalle urla al potere della risata. È sicuramente una transizione strana, ma rende la TV divertente.

Insieme aMostri al lavorofacendo un lavoro così fluido di transizione dal grande al piccolo schermo, potremmo assistere a una nuova tendenza per i sequel della Disney? Avrà successo o quali film potrebbero seguire la stessa idea?Mostri al lavoro?

dr oz mostra charlie sheen

Monsters at Work inaugurerà una nuova era per Disney+?

Sarebbe giusto presentare alcuni pro e contro se la Disney decidesse di utilizzarlo come nuovo “imbuto sequel.” Negli anni '90 e all'inizio degli anni 2000, la Disney ha iniziato a pubblicare sequel direct-to-video. La maggior parte di loro erano per film amati comeLa bella e la bestia,Aladino, eMulan. Tutto sommato, non è stata l'idea migliore. I sequel sembravano sempre mostrare un calo di qualità rispetto al film originale.


Altro da Animato

Per fortuna, quell'idea è stata per lo più lasciata in passato e ora stiamo vedendo la Disney provare una nuova idea per i suoi sequel. I pro di questa idea sono innanzitutto che la Disney è in grado di testare le acque. Se lo spettacolo va bene, dimostra che l'idea è stata un successo. Piuttosto che concentrarsi su quanto vende un DVD, metterlo su Disney Plus dà loro una buona idea di quante persone lo stanno guardando e si divertono rapidamente.



Un altro vantaggio della serie sequel di Disney Plus è che è un buon modo per concentrarsi su alcune trame che non sono così forti da sostenere un intero film. A volte, le idee valgono solo un episodio o due piuttosto che un intero film. Avere una serie su Disney Plus consente idee più concise e la possibilità di sperimentare più di una trama solida. Inoltre, la Disney può introdurre nuovi personaggi e consentire loro di essere arricchiti pur mantenendo gli amati personaggi sullo sfondo.


sean penn sexy

I professionisti sono abbastanza facili dato che Disney è già sembrato buttarlo fuori dal parco conmostri al lavoro. Tuttavia, ci sono anche alcuni svantaggi definitivi con questa idea. Il rovescio della medaglia di uno dei professionisti, a volte il tema del film originale può perdersi con una serie. I nostri personaggi preferiti non sono più in primo piano, il che rende l'uscita un po' deludente.

Un altro svantaggio di un sequel di Disney Plus è che può sembrare troppo poco, troppo tardi. MentreMonsters Incè popolare, il primo film è uscito 20 anni fa. Il pubblico che è cresciuto con la serie sono probabilmente i genitori ora che possono essere buoni e cattivi. Alla fine, dipenderà dalla Disney e se saranno disposti ad assumere lo staff e la troupe di qualità per rendere la serie di successo.Mostri al lavoroè solo l'inizio, ma potremmo assistere a un cambiamento di qualità nel giro di pochi anni.


il prossimo casting di top model in america 2017

Quali altri film Disney potrebbero ottenere il trattamento sequel di Monsters at Work?

Sembra che per ora la Disney stia decidendo di attenersi alla sua idea del sequel Disney Plus. A questo punto, il servizio di streaming ha già in programma alcuni sequel. Nessuno sembra avere ancora date esatte, ma è destinato ad esserci serie sequel perGrande eroe 6,La principessa e il ranocchio, eMoana. Sono tutti film più recenti e sicuramente potrebbero diventare serie TV di successo.

Tuttavia, quei film Disney non sono gli unici che potrebbero essere migliorati con una serie di sequel, quindi diamo un'occhiata ad alcuni altri. Una serie TV sottovalutata che personalmente mi piacerebbe vedere è il sequel diIl buon dinosauro.Per quanto riguarda i film Disney,Il buon dinosauroè estremamente sottovalutato e non ottiene abbastanza amore. Si spera che dare al film una serie propria rinvigorisca l'amore per il film originale, oltre a darci uno sguardo migliore su cosa stanno facendo Arlo e Spot.

Un altro film Disney che merita una serie di sequel èIl grande detective dei topi. Pubblicato originariamente nel 1986, il film non sembra ricevere abbastanza attenzione. Basato su una serie di libri per bambini, il film presenta un solido mistero, grandi canzoni e un incredibile cattivo. Onestamente, è un miracolo che la Disney non abbia ancora deciso di modernizzare la serie. In ogni caso, una serie di sequel è più che attesa per Basil e i suoi amici.

L'ultimo film Disney meritevole di un sequel TV èIncontra i Robinson. Uscito nel 2007, il film rimane un'altra gemma sottovalutata nel catalogo Disney. Dopo Lewis e il suo viaggio nel futuro, sarebbe divertente vedere di più della famiglia Robinson. Era stato pianificato un sequel, ma alla fine è stato scartato. Tuttavia, sarebbe bello rivisitare i Robinson e vedere episodi incentrati sul futuro e su come se la cava la famiglia Robinson insieme agli imbrogli scientifici in cui si imbattono.


Successivo: 7 programmi e film Disney+ da guardare ad agosto 2021

Alla fine, spetterà alla Disney decidere se vogliono intraprendere questo nuovo percorso di sequel. Mentre sarebbe bello vedere alcuni sequel incentrati sui tre film sopra, è dubbio. La Disney potrebbe sorprenderci, però.

Articoli Interessanti